Cinisello BalsamoToday

Giovedì 23 giugno torna la suggestiva visita guidata notturna in Villa Ghirlanda Silva

L'iniziativa permette di riscoprire la bellezza della residenza nell'atmosfera suggestiva del crepuscolo, con un percorso guidato nel giardino storico illuminato da piccole fiaccole

Il fascino della Villa durante il crepuscolo

Torna l’attesa visita guidata notturna alla scoperta di Villa Ghirlanda Silva e del suo giardino storico, nell'ambito della campagna di raccolta fondi "Riveliamo il passato per dargli un futuro", per il restauro di alcuni elementi decorativi della Villa.

ReGis, la Rete dei Giardini Storici di cui Villa Ghirlanda fa parte, e il Comune di Cinisello Balsamo propongono una nuova edizione rinnovata della “Fiaccolata della cultura” per giovedì 23 giugno, ore 21.

Così l'assessore alle politiche culturali Andrea Catania: «Quest'anno c'è una novità importante: alcuni dei costumi indossati dagli interpreti della visita sono stati realizzati da studentesse dell'Istituto Montale di Cinisello Balsamo, grazie a un accordo di collaborazione con il Comune e il laboratorio di sartoria artigianale Streghe e Fate».

L’iniziativa, che negli scorsi anni ha raccolto grande consenso tra la cittadinanza, attraendo anche numerosi appassionati da Milano e dall’hinterland, permette di riscoprire la bellezza della residenza nell’atmosfera suggestiva del crepuscolo, con un percorso guidato nel giardino storico illuminato da piccole fiaccole.

La serata prevede una visita teatralizzata in costume d'epoca all'interno della Villa con abiti realizzati da Streghe e Fate, indossati da attori volontari dell'Associazione Amici del Pertini e della Villa Ghirlanda; mentre una Ninfa condurrà nel giardino il gruppo di visitatori provvisti di piccoli lumi, commentando arredi, architetture e pregevolezze botaniche.

Qui, sarà accompagnata dai fantasmi dei conti Donato II ed Ercole Silva e da Beatrice d'Este, vestiti con abiti bianchi in stile sette-ottocentesco confezionati dalle studentesse del corso di Moda e Costume dell’Istituto Montale, nel Centro Scolastico Parco Nord, guidate da Stefania Parisini di Streghe e Fate.

La visita è a offerta libera con iscrizione obbligatoria all'indirizzo segreteria@retegiardinistorici.com o al numero 339 8868029 in orario d’ufficio.

Le donazioni saranno destinate alla raccolta fondi “Riveliamo il passato per dargli un futuro”.

L'ultimo appuntamento estivo della campagna per la valorizzazione della Villa sarà venerdì 24 giugno con lo spettacolo “Storia di una comunità” della Compagnia di Prosa Ambrosiana.

Dalle 21.30 il giardino della Villa vedrà la messa in scena di alcuni dei momenti cruciali del millenario cammino storico della comunità di Cinisello Balsamo (ingresso 10 euro).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, primi casi di coronavirus accertati in Lombardia: 38enne ricoverato a Codogno

  • Coronavirus, i casi sono 14: gravissimo un 38enne, in isolamento la moglie e un amico

  • Mafia, a Milano il prefetto chiude L’Antica pizzeria da Michele, storico locale napoletano

  • Coronavirus, i contagi in Lombardia salgono a 14: "Dobbiamo contenere il virus in quell'area"

  • Smog alle stelle a Milano, scatta il blocco del traffico: le auto che non potranno circolare

  • Milano, caso di coronavirus: vademecum sulla prevenzione, la trasmissione e l'esposizione

Torna su
MilanoToday è in caricamento