Cinisello BalsamoToday

Spaccatura tra Di Lauro e la maggioranza sulla TARI, Forza Italia divisa litiga in aula consiliare

Il capogruppo forzista Di Lauro presenta una mozione urgente per chiedere alla sua giunta di abbassare la TARI (tassa aumentata dal centrodestra due mesi fa), ma è smentito dal suo collega di partito Ciotola e dall'assessore al bilancio De Cicco

Angelo Antonio Di Lauro "rompe" con la sua maggioranza sulla TARI

In apertura di seduta del consiglio comunale svoltosi a Cinisello Balsamo nella serata di giovedì 6 giugno si è verificata una vera e propria querelle tutta interna al partito di Forza Italia scaturita dalla presentazione di una mozione urgente da parte del capogruppo Angelo Di Lauro.

La mozione di Di Lauro voleva portare all'apertura di un tavolo tecnico-politico al fine di ridurre la tassa rifiuti aumentata con l’approvazione del primo bilancio della giunta Ghilardi.

Questa azione non è però stata condivisa dal consigliere comunale dello stesso partito Carlo Ciotola ha però smentito successivamente il proprio capogruppo, spiegando come sia lui che l'assessore forzista (con delega al bilancio) Valeria De Cicco non erano al corrente della mozione urgente.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La baruffa è stata sedata, non senza qualche problema, dal presidente del consiglio comunale Luca Papini che ha bloccato la discussione asserendo che non era quello il luogo per risolvere problematiche interne al partito.

Il segretario del Partito Democratico Ivano Ruffa e il coordinatore della lista "Cinisello Balsamo Civica" Mirco Pala punzecchiano la maggioranza: «Un teatrino ridicolo quello che hanno messo in scena i consiglieri di maggioranza in consiglio comunale, una maggioranza allo sbando che litiga sui suoi stessi provvedimenti».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Proseguono i due: «Assurdo pensare che la maggioranza presenti una mozione per ridurre l’aliquota della TARI da loro stessi votata solo qualche mese fa, che si siano finalmente resi conto del pasticcio che hanno combinato? Ancora una volta ha messo in luce l’approssimazione e l’incompetenza amministrativa che ormai da un anno stanno dimostrando».

Allegati

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, il locale che regala chupiti alle donne che mostrano il seno: esplode la polemica

  • Incidente a Milano, terribile schianto in pieno centro: gravissimo un ragazzo

  • Incidente a Milano, scontro tra monopattino e auto: cade e sfonda il parabrezza, uomo in coma

  • Orrore per una mamma di Milano, violentata e picchiata davanti ai suoi bimbi: un arresto

  • Non è affatto detto che Milano torni a essere quella di prima

  • Rapinatore bloccato con un pugno in faccia da un passeggero: fermato e liberato 24 ore dopo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento