Cinisello BalsamoToday

M5S: «Ancora cemento a Cinisello, sfidiamo la giunta "ambientalista"»

Il MoVimento 5 Stelle lancia una sfida all'amministrazione comunale: indire un consiglio comunale aperto su come cambierà Cinisello, in particolare nell'area tra viale Fulvio Testi e via Valtellina

Alcuni esponenti del MoVimento in uno degli ultimi gazebo a Cinisello

Il MoVimento 5 Stelle lancia una sfida all’amministrazione comunale locale: indire un consiglio comunale aperto su come cambierà Cinisello Balsamo, in particolare nell’area tra viale Fulvio Testi e via Valtellina.

L’accusa dei grillini è chiara: «La Sinistra politica di Cinisello Balsamo ha pensato bene di farci un bel regalo, altri 100.000 mq di commerciale e terziario, che verranno piazzati in città tra viale Fulvio Testi e via Valtellina, dove arriverà il capolinea della M1. Nuovi ipermercati e hotel (in aggiunta all'attuale Auchan) che, oltre a distruggere il poco verde rimasto, porteranno nuovo inquinamento e traffico, abnormi già oggi». 

Contestualizza il MoVimento: «L’amministrazione comunale, da sempre “ambientalista” e amante del cemento, ha preso la sua decisione, ma i cittadini non sanno ancora nulla; ci penserà la giunta comunale a fare il nostro bene, dell'ambiente e a salvaguardare la nostra salute. Sono dei veri esperti: hanno già cementificato il territorio per il 74%, uno dei valori più alti di tutta la provincia di Milano». 

Da qui le domande all’amministrazione comunale: «Perché non ci dicono di quanto aumenterà il traffico indotto a causa delle nuove edificazioni e non parlano del futuro capolinea M1 (ricordate la congestione di veicoli a Sesto Marelli prima e ora Sesto FS?)?».

E ancora: «Qual è il livello di inquinamento attuale e previsto, come si andrà in quell'area in bicicletta (visto che la bellissima passerella ciclopedonale è ancora sotto sequestro da parte della magistratura e, forse, verrà demolita in quanto pericolosa)?».

Infine: «Quali saranno i mezzi pubblici che collegheranno la città al capolinea M1? La giunta comunale hanno persino dimenticato di consegnare il progetto ai consiglieri comunali del Movimento 5 Stelle, che lo hanno richiesto da giorni per distribuirlo in città, così da condividere le informazioni e attivare la partecipazione popolare». 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La sfida: «Per questo sfidiamo la giunta a darci il progetto, è un nostro diritto, a metterlo sul sito internet del Comune e a fare un consiglio comunale aperto, al Palazzetto dello Sport, in modo da permettere un'ampia partecipazione di cittadini, per spiegare come cambierà faccia la nostra città. Ne avranno il coraggio o dobbiamo aspettare le gru?».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, il locale che regala chupiti alle donne che mostrano il seno: esplode la polemica

  • Incidente a Milano, terribile schianto in pieno centro: gravissimo un ragazzo

  • Incidente a Milano, scontro tra monopattino e auto: cade e sfonda il parabrezza, uomo in coma

  • Orrore per una mamma di Milano, violentata e picchiata davanti ai suoi bimbi: un arresto

  • Non è affatto detto che Milano torni a essere quella di prima

  • Rapinatore bloccato con un pugno in faccia da un passeggero: fermato e liberato 24 ore dopo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento