Cinisello BalsamoToday

M5S: «Cinisello è la città dei record negativi: traffico e inquinamento»

Il MoVimento 5 Stelle denuncia una gigantesca mole di traffico a Cinisello e una elevatissima quantità di inquinanti, con ricadute pesanti sulla salute dei cittadini, su ambiente e sulla qualità della vita

90 milioni di veicoli ogni anno circolano su Cinisello

Il Movimento 5 Stelle di Cinisello Balsamo denuncia che «Cinisello Balsamo ha un record tristemente negativo: è infatti la città con il più elevato traffico veicolare rispetto alla sua superficie, che è di 12,7 chilometri quadrati».

Continuano i grillini: «Sulle strade che attraversano la città transitano oltre 90 milioni di veicoli ogni anno: sono ben 250.000 i veicoli che ogni giorno attraversano il territorio su strade e autostrade, soprattutto lungo le arterie A4, A52 e viale Fulvio Testi/Brianza.

Va da sé che questa gigantesca mole di traffico produce una elevatissima quantità di inquinanti con ricadute pesanti sulla salute dei cittadini, sull'ambiente e sulla qualità della vita.

Per tutelare la salute dei cittadini e l'ambiente, il M5S ha depositato una interrogazione alla Camera dei Deputati per porre all'attenzione nazionale il tema del limite della sostenibilità ambientale, «partendo dal triste caso di Cinisello Balsamo».

Ancora i 5 Stelle: «Sono sempre maggiori gli studi nazionali e internazionali che hanno certificato la stretta relazione tra inquinamento atmosferico e gravi patologie respiratorie e cardiovascolari, soprattutto in bambini e anziani e in coloro che vivono vicino alle strade di maggiore traffico (come molti quartieri di Cinisello).

Contestualizzano i pentastellati: «Anche l'Organizzazione Mondiale delle Sanità lo scorso ottobre ha certificato il nesso causale tra le Polveri Sottili (PM 10, PM 2,5) e l'insorgenza di tumori, classificandole nella prima categoria tra le più pericolose».

Poi l’attacco al governo cinisellese: «Nonostante questo quadro allarmante, l'amministrazione comunale non ha mai condotto o promosso studi epidemiologici sui gravi effetti degli inquinanti sulla salute pubblica e sull'ambiente anzi, senza sensibilità e senza senso di dovere istituzionale, continuerà a cementificare il territorio con nuovi palazzi e centri commerciali che attrarranno ulteriore traffico e peggioreranno ulteriormente la qualità della vita e l'ambiente, arrivando a permettere, con il nuovo Piano di Governo del Territorio, la costruzione di decine di palazzi per oltre 3.000 nuovi abitanti proprio vicino all'autostrada A4 e al viale Brianza, aree pesantemente colpite anche da un fortissimo inquinamento acustico oltre che atmosferico».

Il Movimento 5 Stelle di Cinisello Balsamo oltre a ribadire la propria contrarietà a cementificare ulteriormente il territorio consumando le ultime aree verdi di fatto, «ritiene assurdo e contrario ai doveri istituzionali che non vengano misurate le ricadute sulle persone e sull'ambiente del più grave e silenzioso problema che colpisce la nostra città».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il M5S da mesi ha proposto al Consiglio Comunale un Ordine del Giorno «volto a quantificare questo grave problema, per creare una consapevolezza oggi inesistente e poter poi prendere contromisure o chiedere interventi allo Stato o agli enti proprietari delle infrastrutture».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Autostrade, confermato lo sciopero domenica 9 e lunedì 10 agosto: le cose da sapere

  • Terrore in Duomo: uomo armato di coltello prende in ostaggio guardia giurata, arrestato

  • Disavventura per una famiglia di Milano, trova la casa delle ferie devastata e occupata

  • Coronavirus, tamponi e mini isolamento per chi torna da Spagna, Grecia, Malta e Croazia

  • Milano, violenta rissa in strada: il video choc dei residenti che seguono tutto dalle finestre

  • Milano, abbonamenti Atm: via ai rimborsi per le mensilità non utilizzate durante il lockdown

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento