Cinisello BalsamoToday

Colla e Ghilardi: «Su moschee chiediamo sgombero immediato»

La Lega Nord interviene sul "caso moschee abusive" a Cinisello Balsamo e attacca l'amministrazione comunale: «Il suo intervento è stato tardivo e parziale. Chiediamo gli sgomberi e la fine immediata degli abusi»

Giacomo Ghilardi continua la battaglia contro gli abusivi

Sulla vicenda delle moschee abusive a Cinisello Balsamo intervengono ancora una volta il vice capogruppo della Lega Nord in consiglio regionale Jari Colla e Giacomo Ghilardi, capogruppo del consiglio comunale di Cinisello Balsamo del Carroccio.

Così i due: «Giudichiamo ipocrita e tardivo l’intervento dell’amministrazione comunale, che dopo mesi di presunto dialogo con le associazioni islamiche, solo ora si preoccupa di far chiarezza sulla questione della moschea di via Frisia 11».

Continuano Colla e Ghilardi: «Hanno impiegato mesi per effettuare le verifiche urbanistiche sull’area oggetto di abuso, quando a noi della Lega è stato sufficiente un sopralluogo, una rapida consultazione del Pgt e una giusta conoscenza della legge regionale che regola la pianificazione urbanistica per capire l’incompatibilità della destinazione d’uso».

Poi la questione della “mosche dimenticata”: «Va aggiunto inoltre che l’attuale iniziativa del Comune si sta limitando all’area di via Frisia 11, ignorando del tutto quanto da noi denunciato relativamente alla vicina area di via Matteotti 66, anch’essa interessata dalla presenza di una moschea abusiva».

L’affondo leghista prosegue: «Riteniamo quindi che l’esposto alla Procura della Repubblica, effettuato dall’amministrazione comunale con mesi di ritardo, sia soltanto un’operazione di facciata e non di sostanza».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le richieste della Lega Nord vanno su due fronti: «Chiediamo al Comune e al sindaco, che ne ha tutti i poteri, di avviare immediatamente le procedure per lo sgombero di entrambe le moschee, al fine di ripristinare la legalità sul territorio cinisellese. Chiediamo inoltre che, in attesa dello sgombero, le due aree siano presidiate dalle forze dell’ordine, affinché la situazione di abuso cessi di esistere e tenendo alta l’attenzione, anche considerando che siamo nel periodo di Ramadan».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Offerte di lavoro, Esselunga cerca dipendenti e assume: ecco come candidarsi

  • Si schianta in moto contro un pullman di linea: turista milanese muore sul Lago Maggiore

  • Lotto, doppia vincita record a Cassano Magnago: due quaterne da oltre 400mila euro

  • Coronavirus, la Lombardia cambia le regole: nuove norme per obbligo mascherine e mezzi pubblici

  • Milano, incentivi fino a 21mila euro per le partite Iva che cambiano auto: come chiederli

  • Meteo, temporali forti a Milano: allerta arancione della protezione civile

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento