Cinisello BalsamoToday

Mazzata Tares: aumento consistente e senza preavviso

Alla fine, silenziosa, è arrivata alle porte di tutti i cinisellesi, ma poi si è fatta sentire. Parliamo della tassa sui rifiuti Tares che è stata pagata dagli abitanti entro il 30 settembre (il primo acconto del 50%)

Alla fine, silenziosa, è arrivata alle porte di tutti i cinisellesi, ma poi si è fatta sentire. Parliamo della tassa sui rifiuti Tares che è stata pagata dagli abitanti entro il 30 settembre (il primo acconto del 50%, il secondo, il restante 50%, invece è previsto per fine novembre).

Una tassa che per i cinisellesi si è rivelata dura da digerire viste le cifre: in aumento rispetto alla "Tia", con rincari minimo del 20%.

E infiamma la polemica sui Social Network. Tra i cittadini c'è chi si indigna per le cifre («Come primo acconto 240 euro, roba da matti!») e chi fa le pulci all'amministrazione: «La cosa sconvolgente è il poco preavviso sul pagamento di settembre: nemmeno 10 giorni».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il consigliere comunale di Sel Alberto Amariti si interroga: «L'aliquota non è variata a livello comunale, vorrei capire se la variazione è dovuta a parametri statali». Un altro cittadino termina arrabbiato: «La lettera di accompagnamento della Tares recapitata ai cinisellesi non spiega in modo chiaro il perché dell'aumento così consistente e nemmeno il perché di così poco preavviso».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, passante insegue un rapinatore in metro e con un pugno lo riduce in coma

  • Incidente a Milano, terribile schianto in pieno centro: gravissimo un ragazzo

  • Incidente a Milano, scontro tra monopattino e auto: cade e sfonda il parabrezza, uomo in coma

  • Orrore per una mamma di Milano, violentata e picchiata davanti ai suoi bimbi: un arresto

  • Non è affatto detto che Milano torni a essere quella di prima

  • Cinque trattorie milanesi da provare a Milano

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento