Cinisello BalsamoToday

Spiga d'Oro, premiato Vincenzo Cannarozzo e le associazioni Stella Azzurra e U.S.Speranza

Verrà festeggiata domenica 16 ottobre 2016, con la consegna di tre onorificenze cittadine, la tradizionale manifestazione "Spiga d'Oro" che celebra il titolo di "Città" assegnato a Cinisello Balsamo nel 1972

Le Spighe d'Oro in attesa di essere assegnate

Verrà festeggiata domenica 16 ottobre 2016, con la consegna di tre onorificenze cittadine, la tradizionale manifestazione “Spiga d’Oro” che celebra il titolo di “Città” assegnato a Cinisello Balsamo nel 1972.

La Spiga di grano dorata, opera dell’artista locale Silvano Vismara, viene assegnata ogni anno a persone o enti che si sono distinti nei diversi ambiti, culturale, economico, sportivo, sociale, contribuendo allo sviluppo della nostra comunità.

Le spighe assegnate quest’anno dalla commissione composta da Paolo Bonalumi, Maria Gabriella Fumagalli, Roberto Negri e Claudio Poletti vanno a due società sportive che compiono ben 60 anni di attività e a un cittadino cinisellese che da oltre 20 anni è impegnato nella sensibilizzazione delle giovani generazioni sul tema della sicurezza stradale.

La cerimonia di assegnazione delle onorificenze, aperta a tutta la cittadinanza, si svolgerà nella sala degli Specchi di Villa Ghirlanda Silva, a partire dalle ore 16.30 con l’intervento del sindaco Siria Trezzi. Al mattino, nello spazio antistante il Punto in Comune (via XXV Aprile, 4) verrà allestito un circuito per insegnare ai bambini le regole elementari della sicurezza stradale.

Verranno premiate il G.S Stella Azzurra e la U.S Speranza Pio XI: due associazioni accomunate dall’attenzione alla formazione umana dei ragazzi, oltre che alla preparazione atletica, grazie all’opera congiunta di educatori, allenatori, dirigenti e semplici appassionati che puntano al coinvolgimento delle famiglie per creare con loro una “alleanza educativa”.

In questi 60 anni di storia della “Speranza” e della “Stella Azzurra”, sono innumerevoli i ragazzi cinisellesi e balsamesi che hanno vestito i loro colori.

La loro presenza è stata significativa non solo negli ambiti parrocchiali di appartenenza ma anche per il loro valore educativo, sociale, culturale in città. Importante in diverse circostanze è il loro apporto nella prevenzione al disagio e nel supporto alla fragilità e disabilità.

Premiato anche Vincenzo Cannarozzo, fondatore della sede locale dell’Associazione Italiana Familiari e Vittime della Strada, impegnato non solo a tenere vivo il ricordo del figlio Giuseppe morto in un incidente stradale nel 1992, ma soprattutto ad accrescere nei giovani il senso di responsabilità alla guida, anche in collaborazione con le diverse Istituzioni.

Vincenzo Cannarozzo è noto in città per aver istituito la borsa di studio “Un impegno per la Vita” dedicata agli studenti degli istituti superiori che viene assegnata annualmente.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il suo lodevole impegno assume quest’anno un significato speciale per la recente introduzione del reato di omicidio stradale e del reato di lesioni personali stradali.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si schianta in moto contro un pullman di linea: turista milanese muore sul Lago Maggiore

  • Lotto, doppia vincita record a Cassano Magnago: due quaterne da oltre 400mila euro

  • Coronavirus, la Lombardia cambia le regole: nuove norme per obbligo mascherine e mezzi pubblici

  • Milano, "blitz" del maltempo: attesi temporali forti, scatta l'allerta della protezione civile

  • Meteo, temporali forti a Milano: allerta arancione della protezione civile

  • Milano, ragazza molestata fuori dall'ospedale: un 23enne arrestato per violenza sessuale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento