Cinisello BalsamoToday

Sequestro sacchetti di plastica, Ghilardi: «Ottima collaborazione tra Torino e Cinisello»

Così il primo cittadino: «L'operazione è stata condotta dagli agenti cinisellesi su segnalazione della polizia locale di Torino. perché quest'ultima aveva sorpreso un uomo intento a vendere agli ambulanti del mercato torinese la merce irregolare»

I bancali contenenti i sacchetti irregolari rinvenuti a Cinisello

Dopo il blitz della polizia locale di Cinisello Balsamo in un capannone dove sono stati sequestrati 3,6 milioni di sacchetti della spesa non a norma e non biodegradabili per un valore di oltre 60.000 euro, arrivano i complimenti da parte del sindaco Giacomo Ghilardi.

Così il primo cittadino: «L'operazione è stata condotta dagli agenti cinisellesi su segnalazione della polizia locale di Torino. perché quest'ultima aveva sorpreso un uomo intento a vendere agli ambulanti del mercato torinese la merce irregolare».

Ghilardi aggiunge: «Le ricerche hanno poi condotto alla ditta di Cinisello Balsamo che è stata multata per la vendita senza autorizzazione e per violazione del Testo Unico Ambientale».

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Puzza a Milano, odore fortissimo invade la città: boom di segnalazioni. La spiegazione

  • Il pusher gli vende la carta: lui lo scaraventa nel vuoto per ammazzarlo, tradito dal video

  • Morto Manuel Frattini a Milano: infarto durante una serata di beneficenza

  • Milano, incidente tra un bus e un'auto in via Giordani: una donna in coma e due bimbi feriti

  • Milano, dramma a scuola: bimbo di cinque anni precipita nel vuoto dalle scale, è gravissimo

  • Sciopero generale a Milano, rischio caos per i mezzi: stop di 24 ore a metro, bus Atm e treni

Torna su
MilanoToday è in caricamento