Cinisello BalsamoToday

Sant'Eusebio, uomo gambizzato, è regolamento di conti per droga?

Sul caso stanno indagando i carabinieri di Cinisello Balsamo e quelli di Sesto San Giovanni: per ora tutte le piste sono aperte, ma quella di vendetta criminale per fatti di droga sembra la più probabile

Il rione è da sempre terra di spaccio di droga

Emergono dettagli sulla drammatica vicenda avvenuta nella serata di lunedì 24 novembre quando un marocchino di 36 anni è stato gambizzato poco dopo le 18 nel quartiere Sant’Eusebio.

L’uomo è stato colpito da ben quattro proiettili mentre stava aspettando il bus alla fermata in via Alberto da Giussano.

I proiettili l’hanno raggiunto a entrambe le gambe e sono stati sparati da due uomini apparsi a bordo di una moto che si è poi volatilizzata.

Un chiaro modus operandi di stampo criminale, un avvertimento in piena regola con un attentato volto a ferire, non a uccidere.

Sul caso stanno indagando i carabinieri di Cinisello Balsamo e quelli di Sesto San Giovanni: per ora tutte le piste sono aperte, ma quella di vendetta criminale per fatti di droga sembra la più probabile.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’uomo ora è ricoverato all’ospedale Niguarda di Milano, ma le sue condizioni non destano preoccupazioni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, passante insegue un rapinatore in metro e con un pugno lo riduce in coma

  • Incidente a Milano, scontro tra monopattino e auto: cade e sfonda il parabrezza, uomo in coma

  • Milano, paura sul tram: minaccia i passeggeri con un coltello, aveva anche cinque forbici

  • Milano, esplosione in piazzale Libia: è uno chef de rang il 30enne intubato al Niguarda

  • Milano, esplosione in un palazzo di piazzale Libia: crolli nelle case e feriti. Grave un 30enne

  • Follia sul bus Atm, "sgridato" per la bici a bordo: sfonda il vetro e aggredisce l'autista

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento