Cinisello BalsamoToday

Volantini del Pd falsi appesi in città, "Atto di intolleranza estrema"

Volantini con il simbolo del Partito Democratico, in cui si invitano i clandestini a "venire a dormire e a mangiare" nelle sedi del Pd, sono stati affissi da anonimi per le vie di Cinisello Balsamo. Ecco la reazione del Partito Democratico e del sindaco Trezzi

Il sindaco Trezzi definisce "inaccettabile quanto accaduto"

Volantini con il simbolo del Partito Democratico, in cui si invitano i clandestini a “venire a dormire e a mangiare” nelle sedi del Pd, sono stati affissi da anonimi per le vie di Cinisello Balsamo.

Questo il commento che il Partito Democratico ha affidato a un comunicato: "Si tratta di un atto gratuito di un’intolleranza estrema, in cui le parole sono come pietre lanciate contro tutti, un atto che lede sia il senso profondo della nostra democrazia che il rispetto umano più generale".

Continua il comunicato stampa: "Questi facinorosi che si celano dietro il nostro limpido simbolo e non trovano il coraggio di rivendicare apertamente le proprie azioni e dichiarazioni, sono responsabili di un gesto gravissimo e ingiustificabile, un gesto che vuol generare sul nostro territorio un clima di intolleranza esasperando lo scontro politico e la pacifica convivenza sociale e civile".

E ancora: "Le nostre sedi sono aperte a tutti. Il Partito Democratico ribadisce il proprio “no” a qualsiasi atto di intolleranza gratuita che ingenera sempre e comunque – è la storia a insegnarlo – violenza contro tutti indiscriminatamente".

Il Pd spiega: "Siamo per l’accoglienza nella legalità, fatto quest’ultimo venuto meno con questo gesto che condanniamo con fermezza.

Coloro – singoli o gruppi – che istigano all’intolleranza – quindi alla violenza – con parole, gesti, risoluzioni e proclami firmati o meno, troveranno sempre risposte ferme a Cinisello Balsamo, che negli anni si è sempre contraddistinta per il proprio spirito di solidarietà e di convivenza civile".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Anche il sindaco Siria Trezzi commenta: "Stamattina (mercoledì 22 luglio, ndr )sono stati affissi in città volantini anonimi che falsamente utilizzavano il logo del Partito Democratico, con un attracco sul tema dei clandestini. Un gesto vile e irresponsabile, oltre che illegittimo. Il contenuto è inaccettabile poiché attribuisce alle sedi di partito azioni illegali e punta a creare un clima di intolleranza nell'opinione pubblica. Sono certa che i cittadini democratici non si riconoscano in questa azione".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Offerte di lavoro, Esselunga cerca dipendenti e assume: ecco come candidarsi

  • Milano, paga 15 euro ed esce dall'Esselunga con 583 euro di spesa: "Sono sudcoreana"

  • Meteo, temporali forti a Milano: allerta arancione della protezione civile

  • Bollettino coronavirus Milano: trovate altre 16 persone infette, risalgono i ricoveri

  • Hostess con febbre sul Ryanair Milano-Catania: paura per il covid

  • Sangue sul Sempione, schianto auto moto: morto ragazzo di 20 anni, gravissima l'amica

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento