Cinisello BalsamoToday

Ancora scontro con la giunta, presidio contro l'esternalizzazione dell'asilo nido "Il Girasole"

E' sempre muro con muro tra la giunta comunale e l'asilo nido "Il Girasole" del quartiere Crocetta (via Abruzzi 21). Stavolta ha muoversi è stata la Rsu dei dipendenti comunali che ha organizzato una manifestazione mercoledì 9 gennaio

Uno dei momenti della manifestazione con il drappo nero srotolato dalla finestra

Anno nuovo, "scontro vecchio". Stiamo parlando di quello tra la giunta comunale e l'asilo nido "Il Girasole" del quartiere Crocetta (via Abruzzi 21).

Stavolta ha muoversi è stata la Rsu dei dipendenti comunali che ha organizzato una manifestazione proprio davanti al nido indetta per il pomeriggio di mercoledì 9 gennaio.

La questione è ormai nota: l'amministrazione di centrodestra ha deciso di esternalizzare il servizio del nido dandolo in gestione all'azienda consortile Ipis ("Insieme per il Sociale").

Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attenti solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il presidio è stato chiamato dalla Rsu "In lutto per i nidi comunali" e davanti al Girasole si sono ritrovati circa una sessantina di manifestanti che hanno srotolato uno striscione nero da una finestra, simboleggiando un drappo funebre che era lungo quanto bastava per toccare il terreno.

Un lutto simbolico quindi, che stanno passando dipendenti ed educatrici comunali, per il cambio di gestione che deriva anche dalla volontà di aumentare il numero degli agenti di polizia locale così da coprire anche il turno notturno in città.

La volontà della Rsu, visto che per ora non ci sono incontri in programma con l'amministrazione comunale, è quella di organizzare un'assemblea sindacale in attesa di una mossa della giunta.

Allegati

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, incidente in via Trevi: Smart si ribalta e piomba dentro al negozio di kebab, un morto

  • Incidente fra tre camion sull'A4, autostrada chiusa e traffico in tilt: i percorsi alternativi

  • Coronavirus, tre donne cinesi con la febbre visitate al Sacco. Salta il Capodanno cinese

  • Margherita, Capricciosa e droga: arrestato titolare di una pizzeria, spacciava nel locale

  • Omicidio stradale, Michele Bravi chiede 1 anno e mezzo di reclusione come patteggiamento (pena sospesa)

  • Riapre corso Plebisciti: via libera alle auto dal 29 gennaio, come cambiano i mezzi Atm

Torna su
MilanoToday è in caricamento